Novità Irpef - Ires
2 Ottobre 2009

I compensi per attività intramoenia svolta da medici specializzandi sono redditi assimilati

Scarica il pdf

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 254/E del 29 settembre 2009 interviene per chiarire che i compensi corrisposti da una azienda ospedaliera per l’attività intramuraria svolta da medici in formazione specialistica sono qualificati quali redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente e non di lavoro autonomo.

In particolare, l’Agenzia precisa che l’attività intramoenia svolta dai medici specializzandi (che già percepiscono un trattamento economico esente da IRPEF erogato dall’università) a favore dell’azienda ospedaliera viene svolta con le stesse modalità ed in conformità della medesima disciplina amministrativa applicabile ai dipendenti e pertanto anche il trattamento fiscale dei relativi compensi dovrà essere analogo.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto