Fusione tra società consolidate ed effetti sul consolidato: Risoluzione delle Entrate

Con Risoluzione 25 ottobre 2007, n. 305, l’Agenzia delle Entrate si è espressa in materia di rinnovo dell’opzione per il consolidato fiscale nell’ipotesi di fusione tra le società consolidate.

In particolare, l’Amministrazione ha disposto che nel caso in cui le società interessate al consolidato procedano ad operazioni di fusione, il vincolo di permanenza nel consolidato delle società che hanno partecipato all’operazione passa alla società risultante dalla fusione, che deve rispettare il termine che scade per ultimo. Lo stesso termine entro il quale dovrà essere eventualmente esercitata l’opzione subirà pertanto uno slittamento in avanti nel tempo, dovendo essere anch’essa esercitata entro il termine che scade per ultimo.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale