NULL
Novità Irpef - Ires
14 Gennaio 2006

Donazione d’azienda: il donatario realizza una plusvalenza

Scarica il pdf

In risposta ad un interpello promosso dalla DRE Basilicata, l’Agenzia delle Entrate in data 3 novembre 2005, ha fornito alcune precisazioni in merito alla disciplina fiscale applicabile nell’ipotesi di donazione d’azienda.

L’Agenzia ha chiarito che il disposto contenuto nell’art. 58, comma 1, TUIR, che qualifica irrilevante, ai fini impositivi, l’atto di donazione d’azienda, deve ritenersi riferito al solo donante, laddove il donatario, se qualificabile come imprenditore individuale o societario, realizza una sopravvenienza attiva tassabile, pari all’importo fiscalmente riconosciuto dell’azienda ricevuta.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
24 Giugno 2022
Contributo straordinario sugli extraprofitti contro il caro bollette: ecco gli adempimenti dichiarativi e di versamento.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 17 giugno 2022, sono...

24 Giugno 2022
Contributo straordinario a carico delle aziende energetiche: pubblicate le risposte alle domande più frequenti.

Pubblicate sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate le risposte alle domande più...

24 Giugno 2022
Comunione gratuita di terreni tra colottizzanti: quale trattamento ai fini delle imposte indirette e dirette?

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla tassazione da applicare, ai fini...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto