Novità Irpef - Ires
14 Gennaio 2006

Donazione d’azienda: il donatario realizza una plusvalenza

Scarica il pdf

In risposta ad un interpello promosso dalla DRE Basilicata, l’Agenzia delle Entrate in data 3 novembre 2005, ha fornito alcune precisazioni in merito alla disciplina fiscale applicabile nell’ipotesi di donazione d’azienda.

L’Agenzia ha chiarito che il disposto contenuto nell’art. 58, comma 1, TUIR, che qualifica irrilevante, ai fini impositivi, l’atto di donazione d’azienda, deve ritenersi riferito al solo donante, laddove il donatario, se qualificabile come imprenditore individuale o societario, realizza una sopravvenienza attiva tassabile, pari all’importo fiscalmente riconosciuto dell’azienda ricevuta.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
11 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: al via nuovi contributi a fondo perduto.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 25 maggio 2021 ed è entrato in vigore...

11 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: aiuti per le attività chiuse, proroga credito d’imposta per locazioni non abitative e riduzioni Tari.

Ecco nuove ed ulteriori misure introdotte con il cosiddetto Decreto "Sostegni...

11 Giugno 2021
Dichiarazione dei redditi 2021: chiarimenti sulla compilazione in caso di indennità di disoccupazione percepita nel 2020.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla compilazione della...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto