NULL
Novità Irpef - Ires
30 Ottobre 2001

Dichiarazioni fiscali in Euro e in lire per il 2002

Scarica il pdf

Con un Comuicato Stampa del 23.10.2001, il Ministero delle Finanze ha previsto che per l’anno 2002, le dicharazioni fiscali potranno essere predisposte in Lire o in Euro.

Stesso discorso vale anche per la compilazione del Cud e delle altre certificazioni del sostituto d’imposta.

Gli importi in Lire avranno l’arrotondamente alle mille lire (quindi con tre zeri finali), mentre i valori in euro dovranno essere arrotondati all’unità di Euro (quindi con gli zeri ai decimali).

Unica eccezioni sono le certificazioni in Euro da parte del sostituto d’imposta, i quali saranno arrotondati al centesimo di Euro.

Articoli correlati
20 Gennaio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: le novità per le case.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

20 Gennaio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: novità per le procedure di definizione agevolata e di regolarizzazione.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

20 Gennaio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: le novità per la definizione delle controversie tributarie.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto









    NULL
    Novità Iva

    Dichiarazioni fiscali in Euro e in lire per il 2002

    Scarica il pdf

    Con un Comuicato Stampa del 23.10.2001, il Ministero delle Finanze ha previsto che per l’anno 2002, le dicharazioni fiscali potranno essere predisposte in Lire o in Euro.

    Stesso discorso vale anche per la compilazione del Cud e delle altre certificazioni del sostituto d’imposta.

    Gli importi in Lire avranno l’arrotondamente alle mille lire (quindi con tre zeri finali), mentre i valori in euro dovranno essere arrotondati all’unità di Euro (quindi con gli zeri ai decimali).

    Unica eccezioni sono le certificazioni in Euro da parte del sostituto d’imposta, i quali saranno arrotondati al centesimo di Euro.

    Articoli correlati
    20 Gennaio 2023
    Legge di Bilancio per il 2023: le novità per le case.

    Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

    20 Gennaio 2023
    Legge di Bilancio per il 2023: novità per le procedure di definizione agevolata e di regolarizzazione.

    Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

    20 Gennaio 2023
    Legge di Bilancio per il 2023: le novità per la definizione delle controversie tributarie.

    Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

    Affidati ad un professionista
    Richiedi una consulenza con un nostro esperto