Detrazione riconosciuta dal datore di lavoro in caso di erogazioni liberali: Risoluzione delle Entrate

Con Risoluzione 17 novembre 2008, n. 441, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che, un lavoratore dipendente può effettuare erogazioni liberali alle ONLUS, anche attraverso il proprio sostituto d’imposta.

In questo caso, l’impresa riconosce al dipendente la detrazione del 19% della somma da lui donata direttamente in sede di conguaglio di fine anno o di fine rapporto, di cui all’art. 23, comma 3, DPR n. 600/1973.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale