Novità Irpef - Ires
29 Ottobre 2010

Detrazione del 55 % anche per i lavori di riqualificazione energetica non conclusi entro il 31 dicembre 2010. Chiarimenti dell’ENEA

Scarica il pdf

L’ENEA ha chiarito, pubblicando sul sito “efficienzaenergetica.acs.enea.it”, in data 23 ottobre 2010, la FAQ n. 65, che qualora i lavori di riqualificazione energetica per i quali è stata richiesta la detrazione del 55 % non si concludano entro la fine dell’anno e continuino nel corso del 2011, nonostante per ora l’agevolazione fiscale sia stata confermata solo fino al 31 dicembre 2010, l’agevolazione medesima potrà continuare ad essere applicata per le spese sostenute nel 2010. Le spese sostenute nel 2011, invece, non potranno essere ritenute detraibili.

La richiesta di detrazione deve essere trasmessa all’ENEA sempre entro novanta giorni dal termine dei lavori attraverso il sito o, qualora questo dovesse essere disattivato nel corso dell’anno, secondo le diverse modalità che verranno poi specificate sul sito dell’ENEA.

La mancata conclusione dei lavori nel 2010 dovrà, inoltre, essere comunicata, per via telematica, all’Agenzia delle Entrate entro il 31 marzo 2011, specificando le somme versate nel 2010.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto