NULL
Novità Irpef - Ires
15 Dicembre 2008

Detrazione 55% per la ristrutturazione del portone d’ingresso: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 9 dicembre 2008, n. 475, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che la detrazione IRPEF pari al 55% delle spese sostenute per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici esistenti, spetta anche per la sostituzione del portone d’ingresso a condizione che il produttore attesti i requisiti di trasmittanza termica richiesti dalla normativa in esame.

Pertanto, il nuovo portoncino deve avere le stesse caratteristiche tecniche e costruttive proprie delle finestre, ed essere assimilato ad una porta-finestra. In questo caso, alla luce delle semplificazioni nella documentazione richiesta, non sono necessarie l’asseverazione da parte di un tecnico abilitato e l’attestato di certificazione o qualificazione energetica, ma è sufficiente la certificazione rilasciata dal produttore.

L’Amministrazione finanziaria ricorda, inoltre, i nuovi adempimenti da rispettare per fruire della detrazione del 55% introdotti dal D.L. n. 185/2008 nei tre periodi di imposta successivi a quello in corso al 31 dicembre 2007: i contribuenti devono inviare un’istanza in via telematica all’Agenzia delle Entrate, la quale comunica, entro 30 giorni dal ricevimento, l’esito della verifica effettuata. Solo a seguito dell’assenso dell’Agenzia delle Entrate (che si intende non accordato quando, decorsi 30 giorni dalla presentazione dell’istanza, non sia intervenuta esplicita risposta positiva è possibile fruire della detrazione.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
24 Maggio 2024
L’Iscro

L’ISCRO è l’indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa...

17 Maggio 2024
La nuova Riforma Fiscale, il parere del Dott. Scalia.

E' in via di definizione la nuova riforma fiscale, e per capire lo stato dell'arte,...

17 Maggio 2024
Bonus badanti: accesso ai servizi per i lavoratori domestici.

Sul sito dell’INPS vi è una sezione telematica dedicata ai lavoratori domestici...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto