NULL
Novità Irpef - Ires
19 Febbraio 2010

Detraibilità parrucca per paziente sottoposto a chemioterapia: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 16 febbraio 2010, n. 9, l’Agenzia delle Entrate ha stabilito che l’acquisto di una parrucca al fine di superare i disagi psicologici derivanti dalla caduta di capelli a seguito di trattamenti chemioterapici, è classificabile come spesa sanitaria detraibile.

L’Amministrazione finanziaria ha richiamato la Circolare n. 25/1997, aggiungendo che, nonostante la parrucca non sia ricompresa nel Nomenclatore tariffario delle protesi, alla stessa deve essere riconosciuta la detraibilità, in quanto volta a sopperire un danno estetico conseguente ad una patologia.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
23 Settembre 2022
La fatturazione elettronica

Pubblichiamo un utile riepilogo sulla fatturazione elettronica, a tre anni di distanza...

23 Settembre 2022
Bonus chef: ecco le modalità di attuazione.

Con un Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, adottato di concerto con il...

23 Settembre 2022
Nuovi chiarimenti sulla nomina del rappresentante fiscale.

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla possibilità per le società...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto