Novità Irpef - Ires
25 Febbraio 2008

Detraibilità interessi passivi e sostituzione del contratto di mutuo: Risoluzione

Scarica il pdf

Con Risoluzione 21 febbraio 2008, n. 57, l’Agenzia delle Entrate, in risposta ad un istanza, si è espressa a favore della detraibilità degli interessi passivi e relativi oneri accessori (19%) da parte del coniuge che risulta unico titolare del nuovo mutuo erogato dall’Ente previdenziale e assistenziale presso il quale opera in qualità di dipendente pubblico, stipulato in sostituzione del mutuo originario che risultava intestato ad entrambi i coniugi al 50%.

In particolare, l’Agenzia sottolinea come tale previsione sia in linea con i recenti orientamenti del legislatore in materia di mutui, volti a favorire i contribuenti “in uno scenario finanziario fortemente instabile.“.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
17 Settembre 2021
La costituzione della start-up innovativa

La costituzione della start-up innovativa: necessario l’intervento del notaio? Il...

17 Settembre 2021
Contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Sostegni bis: più tempo per presentare la dichiarazione dei redditi.

Con un Comunicato Stampa del 6 settembre 2021, il Ministero dell'Economia e delle...

17 Settembre 2021
Credito d’imposta per locazioni non abitative: nuovo modello per la comunicazione della cessione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 7 settembre 2021 sono...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto