NULL
Novità Irpef - Ires
27 Giugno 2009

Determinazione al minimo del reddito fondiario degli immobili storici : Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza n. 14149/2009, la Corte di Cassazione ha stabilito che il reddito fondiario degli immobili di interesse storico-artistico va determinato applicando la minore rendita catastale prevista per le abitazioni della zona censuaria in cui è posizionato il fabbricato, non rilevando la categoria catastale del bene medesimo.

Si tratta di una forma peculiare di imposizione, avulsa dal rapporto con il valore reale dell’immobile, in ragione della particolare natura del bene da tassare.

Tale regola è applicabile a prescindere dal fatto che l’immobile sia concesso o meno in locazione, sia abitativo o destinato ad un uso diverso.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
30 Settembre 2022
Decreto Aiuti ter: nuove misure per fronteggiare l’aumento dei prezzi dell’energia.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 settembre 2022 il "Decreto Aiuti ter"...

30 Settembre 2022
Decreto Aiuti ter: ecco i nuovi contributi in diversi settori per far fronte all’aumento dei costi.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 settembre 2022 il "Decreto Aiuti ter"...

30 Settembre 2022
Decreto Aiuti ter: le misure in materia di politiche sociali.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 settembre 2022 il "Decreto Aiuti ter"...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto