NULL
Novità Irpef - Ires
14 Giugno 2008

Deduzioni ai fini IRAP e cuneo fiscale: ulteriori chiarimenti delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 10 giugno 2008, n. 235, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sulle modalità per determinare correttamente le deduzioni ai fini IRAP.

Si riportano, in sintesi, le precisazioni fornite:

  • nell’ipotesi di distacco del personale, competono al distaccatario le deduzioni relative al cuneo fiscale, secondo il principio per cui le deduzioni “seguono il lavoratore” calcolate in base ai giorni di effettivo utilizzo del personale distaccato;
  • ai fini del calcolo dell’incremento occupazionale, si può tenere conto anche dei lavoratori per i quali si intende fruire delle deduzioni dalla base imponibile IRAP relative al c.d. cuneo fiscale;
  • nel caso in cui il datore di lavoro in corso d’anno decida, per i dipendenti inizialmente assunti come apprendisti, di trasformare il rapporto di lavoro a tempo indeterminato, potrà beneficiare della deduzione per apprendisti per tutto il periodo in cui i lavoratori sono assunti con tale qualifica. Per il restante periodo, si applicano le regole generali per i rapporti a tempo indeterminato.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
19 Luglio 2024
Novità sulle locazioni brevi: istruzioni operative disponibili

L’Agenzia delle Entrate ha rilasciato chiarimenti sull'applicazione delle nuove...

19 Luglio 2024
Tax Control Framework (Regime di adempimento collaborativo)

Il Tax Control Framework (TCF) è un istituto, introdotto nel 2015, stabilito dalla...

19 Luglio 2024
Immobile assegnato: via libera alle detrazioni per lavori edilizi

I bonus fiscali per lavori edilizi sono ammessi non solo per contratti di comodato d'uso...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto