Deduzione oneri previdenziali – assicurativi e imprese IAS: Risoluzione delle Entrate

0 Flares 0 Flares ×

Con Risoluzione 10 agosto 2007, n. 221, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito ai criteri di deduzione degli oneri previdenziali – assicurativi versati al Fondo per le pensioni al personale dei pubblici servizi di telefonia dalle imprese che applicano i principi contabili internazionali.

Dall’esercizio 2006, le imprese che applicano gli IAS devono civilisticamente contabilizzare tali oneri non più per cassa, ma per competenza. Fiscalmente, ai sensi dell’articolo 66, Decreto legge 30 agosto 1993, n. 331, i medesimi soggetti deducono tali oneri per cassa.

Con la citata Risoluzione, le Entrate hanno chiarito che le cambiate modalità di contabilizzazione a bilancio degli oneri (da cassa a competenza) non hanno impatto sulle modalità di deduzione fiscale, che continuano a seguire il principio di “cassa”.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale