Deduzione IRAP in campo sanitario solo per personale addetto alla ricerca

Con Risoluzione 20 marzo 2008, n. 107, l’Agenzia delle Entrate si è espressa in merito alla deducibilità IRAP dei costi sostenuti per il personale addetto alla ricerca e sviluppo di cui all’art. 11, comma 1, lett. a), D.Lgs. n. 446/97.

Secondo l’Agenzia delle Entrate è ammessa la deduzione IRAP solo per i costi relativi direttamente imputabili al personale impiegato nell’attività di ricerca e sviluppo (di base e/o avanzata). Per quanto riguarda, in particolare, il campo sanitario, la deduzione per il personale impiegato nella realizzazione di un progetto specifico è ammessa anche per gli addetti all’assistenza sanitaria e ausiliaria purchè prestino la loro attività nei comparti in cui viene svolta l’attività di ricerca.

Rimangono, invece, esclusi i costi relativi al personale impiegato nell’assistenza ospedaliera generica o riferibile a settori medici per i quali non viene svolta attività di ricerca, ancorché specialistici, nonchè quelli per il personale impiegato in mansioni amministrative.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale