Contribuenti minimi: ulteriori chiarimenti delle Entrate

Con Circolare 28 gennaio 2008, n. 7, l’Agenzia delle Entrate, ha fornito chiarimenti in merito al nuovo regime fiscale semplificato riservato, dal 1º gennaio 2008, ai contribuenti minimi.

In particolare, l’Amministrazione finanziaria ha fornito precisazioni in merito a:

  • requisiti di ammissione e permanenza nel regime (limite di euro 30.000,00, beni strumentali, ricavi di competenza, imprese familiari, ecc.);
  • entrata/uscita dal regime (presentazione del modello di dichiarazione senza indicazione dell’opzione, tenuta dei registri IVA, emissione di fatture con addebito IVA, ecc.);
  • deducibilità delle spese;
  • adempimenti richiesti (perdite fiscali, versamenti, autoconsumo, detrazioni per carichi di famiglia e contributi previdenziali, crediti d’imposta, ecc.).

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale