NULL
Novità Irpef - Ires
14 Giugno 2008

Consolidato mondiale: la nuova controllata è esclusa solo se di dimensioni non rilevanti

Scarica il pdf

Con Risoluzione 6 giugno 2008, n. 229, l’Agenzia delle Entrate si è espressa in materia di consolidato mondiale.

Secondo l’Agenzia, la consolidante deve necessariamente includere ogni nuova controllata non residente nel perimetro di consolidamento, qualora ne sussistano i requisiti per il relativo esercizio, in ossequio al principio “all in, all out.

Una soluzione diversa, infatti, comporterebbe l’interruzione automatica del regime di tassazione tutte le volte in cui la consolidante acquisisca il controllo di altre società non residenti in periodi d’imposta successivi a quello in cui ha esercitato l’opzione.

Tuttavia, la Risoluzione ricorda che l’articolo 132, comma 4, TUIR, prevede la possibilità di escludere dal consolidato mondiale le società controllate di dimensioni non rilevanti.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
19 Luglio 2024
Novità sulle locazioni brevi: istruzioni operative disponibili

L’Agenzia delle Entrate ha rilasciato chiarimenti sull'applicazione delle nuove...

19 Luglio 2024
Tax Control Framework (Regime di adempimento collaborativo)

Il Tax Control Framework (TCF) è un istituto, introdotto nel 2015, stabilito dalla...

19 Luglio 2024
Immobile assegnato: via libera alle detrazioni per lavori edilizi

I bonus fiscali per lavori edilizi sono ammessi non solo per contratti di comodato d'uso...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto