NULL
Novità Irpef - Ires
19 Dicembre 2008

Con un collaboratore si paga l’IRAP: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 11 dicembre 2008, n. 29146, la Corte di Cassazione si è pronunciata ancora una volta in merito all’assoggettamento all’IRAP dei professionisti.

Secondo i giudici, l’esercizio dell’attività senza dipendenti ma avvalendosi dell’ausilio di un collaboratore è sufficiente per soddisfare il requisito della sussistenza di una struttura organizzativa autonoma e di conseguenza, per far scattare l’obbligo di versamento dell’imposta da parte del professionista.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
1 Dicembre 2023
Proroga del secondo acconto dell’Irpef per il 2023

Il 9 novembre 2023 sono stati forniti ulteriori chiarimenti da parte dell'Agenzia delle...

1 Dicembre 2023
Ravvedimento speciale: ultima chiamata il 20 dicembre 2023

Il ravvedimento speciale per le violazioni tributarie rientra tra le misure previste...

1 Dicembre 2023
CONAI: cos’è e come aderire

Il Consorzio Nazionale Imballaggi (CONAI) è un consorzio privato, senza fini di...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto