NULL
Novità Irpef - Ires
25 Ottobre 2008

Cessione di fabbricati divenuti aree edificabili: plusvalenza tassabile

Scarica il pdf

Con Risoluzione 22 ottobre 2008, n. 395, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla disciplina tributaria della cessione di fabbricati e terreni rientranti in un Piano di recupero (art. 67, comma 1, TUIR).

Secondo l’Amministrazione finanziaria i fabbricati che ricadono in un Piano di recupero non possono essere considerati tali (ovvero fabbricati), essendo privi di effettivo valore economico; pertanto, l’oggetto della compravendita è costituito dall’area edificabile su cui gli stessi insistono, riqualificata in relazione alle potenzialità edificatorie. Di conseguenza, la plusvalenza emergente dalla cessione è soggetta a tassazione.

Inoltre, trattandosi di area edificabile, è possibile procedere alla sua rivalutazione applicando l’imposta sostitutiva del 4% sul valore periziato, a patto che la redazione e il giuramento della perizia con il versamento della prima o unica rata dell’imposta, avvengano entro il 31 ottobre 2008.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
23 Settembre 2022
La fatturazione elettronica

Pubblichiamo un utile riepilogo sulla fatturazione elettronica, a tre anni di distanza...

23 Settembre 2022
Bonus chef: ecco le modalità di attuazione.

Con un Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, adottato di concerto con il...

23 Settembre 2022
Nuovi chiarimenti sulla nomina del rappresentante fiscale.

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla possibilità per le società...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto