NULL
Novità Irpef - Ires
22 Aprile 2006

Cassazione: la dichiarazione integrativa non è deducibile

Scarica il pdf

Con Sentenza 29 marzo 2006, n. 7299, la Corte di Cassazione ha affermato che, ai fini delle imposte sui redditi, la dichiarazione integrativa effettuata in qualità di sostituto d’imposta non è deducibile.

I giudici hanno così dato un’interpretazione restrittiva dell’art. 63, Legge n. 413/1991. Secondo la Corte la norma dispone che una società, in qualità di contribuente, non può portare in deduzione, ai fini delle imposte sui redditi, somme o valori risultanti dalla dichiarazione integrativa presentata come sostituto d’imposta.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
30 Settembre 2022
Decreto Aiuti ter: nuove misure per fronteggiare l’aumento dei prezzi dell’energia.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 settembre 2022 il "Decreto Aiuti ter"...

30 Settembre 2022
Decreto Aiuti ter: ecco i nuovi contributi in diversi settori per far fronte all’aumento dei costi.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 settembre 2022 il "Decreto Aiuti ter"...

30 Settembre 2022
Decreto Aiuti ter: le misure in materia di politiche sociali.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 settembre 2022 il "Decreto Aiuti ter"...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto