Borse di studio agli studenti meritevoli non tassabili: Comunicato stampa delle Entrate

0 Flares 0 Flares ×

Con Comunicato stampa 28 ottobre 2009, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta, su indicazione del Ministro dell’Economia e delle Finanze, al fine di rivedere quanto precisato con la Risoluzione 12 giugno 2009, n. 156, in merito agli incentivi economici erogati agli studenti meritevoli tra i 14 e i 18 anni.

Tali somme, inizialmente assimilate a redditi di lavoro dipendente e, pertanto, soggette a tassazione, vengono ora identificate dall’Agenzia quali borse di studio non tassabili in quanto non sono finalizzate a sostenere la frequenza di specifici corsi di istruzione.

Il Comunicato stampa, infatti, precisa che la reale finalità degli incentivi in esame è quella di stimolare e accrescere l’interesse degli studenti al conseguimento di un più elevato livello di formazione culturale e professionale.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale