Bonus incapienti: approvato il modello per la richiesta di rimborso forfetario

Con Provvedimento 11 marzo 2008, l’Agenzia delle Entrate ha approvato il modello e le relative specifiche tecniche per la trasmissione telematica per la richiesta del rimborso forfetario per i contribuenti a basso reddito (il c.d. bonus incapienti), introdotto dall’art. 44, D.L. n. 159/2007.

Il modello deve essere presentato esclusivamente dai contribuenti che rispettano i requisiti richiesti dalla normativa per ottenere il bonus fiscale (euro 150,00, maggiorato di ulteriori euro 150,00 per ogni eventuale familiare a carico nell’anno 2006) che nel 2008:

  • non hanno un sostituto d’imposta;
  • sono esonerati dalla presentazione dei redditi, Mod. 730/2008 o UNICO 2008 (redditi 2007).

La richiesta deve essere inviata per via telematica direttamente o tramite intermediari abilitati, a decorrere dal 2 maggio ed entro il 31 luglio 2008.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale