NULL
Novità Irpef - Ires
16 Settembre 2005

Beni storici ed esenzione da Invim straordinaria: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza n. 15876/05, depositata in data 28 luglio 2005, la Corte di Cassazione, Sezione Tributaria, ha stabilito che i beni storici non sono assoggettati ad Invim straordinaria anche nel caso in cui, in sede di presentazione della relativa dichiarazione, non sia stata richiesta l’agevolazione prevista dall’art. 25, comma 4, D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 643.

La citata norma dispone una riduzione del 25% del tributo per gli immobili di interesse storico artistico e dispone, come condizione per il riconoscimento dell’agevolazione, l’ottenimento, al compimento del decennio, dell’apposito certificato di belle arti rilasciato dalla relativa sovraintendenza. Nessun obbligo di richiesta dell’agevolazione, in sede di presentazione della dichiarazione dell’Invim straordinaria, è invece imposto.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
5 Agosto 2022
Vi aspettiamo a settembre

La redazione dà appuntamento a settembre per le prossime notizie e augura buone vacanze...

4 Agosto 2022
Social bonus: arriva il regolamento per l’attuazione del credito d’imposta.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 14 luglio 2022 il Decreto del Ministero...

4 Agosto 2022
L’Agenzia delle Entrate istituisce i codici tributo per utilizzare tre nuovi crediti d’imposta.

Con tre diverse Risoluzioni dell'Agenzia delle Entrate del 27 luglio 2022 sono stati...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto