Acquisto mobili ed elettrodomestici: Circolare delle Entrate

0 Flares 0 Flares ×

Con Circolare 16 luglio 2009, n. 35, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’agevolazione introdotta dal D.L. n. 5/2009 in favore di chi acquista mobili ed elettrodomestici per arredare immobili oggetto di ristrutturazione.

Possono beneficiare del bonus, consistente in una detrazione IRPEF del 20% della spesa sostenuta, i contribuenti che hanno sostenuto spese di ristrutturazione, avviate dopo il 1º luglio 2008, per le quali è stata richiesta la detrazione del 36%.

La detrazione spetta per le spese finalizzate all’arredo dell’immobile in ristrutturazione, ove i beni agevolabili sono i mobili, gli elettrodomestici di classe energetica non inferiore ad A+, i televisori ed i computer.

Si fa presente che la detrazione va calcolata su un importo massimo di 10.000 Euro, riferibile alla singola unità immobiliare, e ripartita in cinque quote annuali.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale