NULL
Novità Irpef - Ires
11 Luglio 2005

Acconti IRAP: problemi per i soggetti a cavallo d’anno

Scarica il pdf

Le nuove regole in materia di IRAP contenute nel Decreto Legge n. 106/05, manifestano dei problemi di coordinamento in particolare con riferimento ai soggetti con periodo d’imposta non coincidente con l’anno solare o per quelli che hanno già eseguito il versamento.

La norma in oggetto, dispone infatti, il blocco dell’utilizzo del metodo previsionale per la determinazione dell’acconto IRAP relativo "al periodo d’imposta in corso alla data di entrata in vigore del presente decreto".

Tuttavia, nulla dispone in merito ai soggetti con periodo d’imposta a cavallo d’anno che hanno versato l’acconto (prima dell’entrata in vigore del suddetto decreto) utilizzando il metodo previsionale.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
2 Dicembre 2022
Sì al Superbonus in caso di installazione dell’ascensore esterno all’edificio.

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un nuovo quesito riguardante il Superbonus. A...

2 Dicembre 2022
La cessione di smart box resta esclusa dall’esterometro.

Le cessioni degli "smart box" rientrano nei dati che devono essere comunicati tramite...

25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto