economia 38

Industrie manifatturiere del legno

Di seguito riportiamo i coefficienti di ammortamento previsti per la presente categoria.

GRUPPO 6
INDUSTRIE MANIFATTURIERE DEL LEGNO

SPECIE I – Prime lavorazioni del legno (segherie)

Fabbricati destinati all’industria (edifici, opere idrauliche fisse, strade e piazzali, acquedotti e fognature) ………………….. 3%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Impianti generici e specifici (officina manutenzione, servizi vapore, mezzi di carico, scarico e pesatura, impianti di presa e produzione energia) ………………………………………… 11,5%
Attrezzatura varia e minuta (attrezze, scali di alaggio, ecc.) …….. 25%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE II – Laboratori di falegnameria, di carpenteria in legno.
Fabbricazione di oggetti e di recipienti in legno (Vedi SPECIE I)

SPECIE III – Costruzione e riparazione di veicoli in legno
(Vedi SPECIE I)

SPECIE IV – Cantieri navali per construzioni, riparazioni e demolizioni di navi in legno (Vedi SPECIE I)

SPECIE V – Fabbricazione di mobili e di arredamenti in legno, ebanisterie.
Lucidatura, laccatura, doratura di mobili e di altri oggetti in legno (Vedi SPECIE I)

SPECIE VI – Preparazione del crine vegetale, della trebbia, del truciolo e treccie di truciolo (non per cappelli) e simili. Lavorazione di canne palustri, vimini, giunchi, pagli e trecce di paglia (non per cappelli), sparto, saggina e simili. Fabbricazione di scope e affini
(Vedi SPECIE I)

SPECIE VII – Lavorazione del sughero

Fabbricati destinati all’industria (edifici, opere idrauliche fisse, strade e piazzali, acquedotti e fognature) …………………. 3%
Costruzioni leggere (tettoie, baracche ecc.) ……………………… 10%
Impianti generici e impianti specifici non compresi nella voce seguente (officina manutenzione, servizi vapore, mezzi di carico, scarico e pesatura, impianti di presa e produzione energia, macchine lavoratrici) …………………………………. 7,5%
Impianti e macchinari specifici (forni di cottura) …………….. 12,5%
Attrezzatura varia e minuta (attrezzi e superfici attive) ………….. 20%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE VIII – Industrie per la produzione di compensati, pannelli di legno laminati e pannelli di legno non sfibrati, compresi quelli misti con altre sostanze

Fabbricati destinati all’industria (edifici, opere idrauliche fisse, strade e piazzali, acquedotti e fognature) …………………. 3%
Costruzioni leggere (tettoie, baracche ecc.) ……………………… 10%
Impianti generici e impianti specifici non compresi nella voce seguente (presse, officina di manutenzione, servizi vapore, mezzi di carico e scarico, misurazione, impianti di presa e produzione di energia) …………………………………………. 10%
Impianti e macchinari specifici con intervento di reagenti chimici e di alte pressioni (compresi i forni) ………………….. 12,5%
Attrezzatura varia e minuta …………………………………….. 20%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fiumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici …….. 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

SPECIE IX – Industrie per la produzione di pannelli di legno sfibrato e affini (masonite e faesite)

Fabbricati destinati all’industria (edifici, opere idrauliche fisse, strade e piazzali, acquedotti e fognature) ………………….. 5%
Costruzioni leggere (tettoie baracche ecc.) ………………………. 10%
Impianti generici e impianti specifici non compresi nella voce seguente (presse, officina manutenzione, servizi vapore, mezzi di carico, scarico e misurazione, impianti di presa e produzione di energia cassoni di flusso, macchina continua) …….. 10%
Impianti e macchinari specifici (di preparazione di lavaggio, idrofugazione, scromatura, cromatura, vagliatura, disidramento)
ed altri macchinari con intervento di reagenti chimici o di altre pressioni ……………………………………………… 12,5%
Attrezzatura varia e minuta ……………………………………. 20%
Impianti destinati al trattamento ed al depuramento delle acque, fumi nocivi, ecc. mediante impiego di reagenti chimici ……… 15%
Mobili e macchine ordinarie d’ufficio ……………………………. 12%
Macchine d’ufficio elettromeccaniche ed elettroniche compresi i computers e i sistemi telefonici elettronici ……………………… 20%
Autoveicoli da trasporto (autoveicoli pesanti in genere, carrelli elevatori, mezzi di trasporto interno, ecc.) ……………… 20%
Autovetture, motoveicoli e simili ……………………………….. 25%

 

Fonte: Ministero delle Finanze – 01.08.2007

La presente non è una pubblicazione ufficiale.

Sommario rubrica su ammortamento