Sicurezza sul lavoro e D.Lgs 81/2008
1 Gennaio 1970

Cosa succede a chi non si adegua alla normativa di legge?

Scarica il pdf

_ SANZIONI
Sospensione attività’ in caso di gravi e reiterate violazioni in materia di tutela della salute e della
sicurezza sul lavoro, tra cui rientra anche la mancata formazione ed addestramento (All. I). Oltre alle
sanzioni della Legge n. 123/07, viene introdotta una somma aggiuntiva unica pari a 2.500 euro. Vengono
confermate o introdotte sanzioni penali e amministrative, a seconda dei casi incrementate o ridotte.

_ SANZIONI  Per il DL
da 5.000 euro a 15.000 euro:
· mancata VDR, mancata nomina del RSPP
da 3.000 euro a 9.000 euro :
· VDR non elaborato secondo i dettami dell’articolo 29  c. 1, 2 e 3 (partecipazione del RSPP, RLS e rielaborazione periodica)
· mancata indicazione nel DVR dei nominativi del RSPP, RLS, MC
· mancata presenza nel DVR del programma degli interventi migliorativi
da 800 euro a 3.000 euro :
· designazione addetti squadra antincendio e primo soccorso
· consegna di copia del DVR al RLS
· elaborazione del DUVRI
· aggiornamento quinquennale dei DL che ricoprono ruolo di RSPP
· mancata informazione dei lavoratori (art.36)
da euro 2.000 a 5.000 :
· mancata fornitura DPI
· mancata convocazione riunione periodica aziende con oltre 15 addetti
da 1.500 euro a 6.000 euro :
· mancata partecipazione al coordinamento fra imprese in caso di subappalto
· mancata frequenza del corso di formazione per DL che svolge ruolo di RSPP
da 2.000 euro a 4.000 euro :
· mancata informazione, formazione addestramento Artt. 36 e 37
da 3.000 euro a 10.000euro :
· mancata nomina del MC nei casi previsti dalla normativa
da 2.500 euro a 10.000 euro :
· fornitura ai lavoratori del tesserino di riconoscimento nel caso di lavorazioni in appalto o subappalto
· mancata conservazione del DVR sul posto di lavoro a cui il DVR su riferisce
da 2.500 euro a 7.500 euro :

mancata comunicazione all’INAIL degli infortuni
_ SANZIONI  Per il Preposto
da 500 euro a 2.000 euro
· mancata vigilanza sulle disposizioni aziendali e normative da parte dei lavoratori e segnalazione al DL di inadempienze dei lavoratori
· mancata segnalazione al DL di deficienze di dispositivi di protezione macchine, impianti, DPI e in genere di ogni situazione di pericolo
da 300 euro a 900 euro per:
· mancata frequenza dei previsti corsi di aggiornamento

_ SANZIONI  Per il Lavoratore
da 200 euro a 600 wueo:
· mancata osservazione di norme e disposizioni aziendali in materia di prevenzione e sicurezza
· corretto utilizzo di attrezzature di lavoro
· mancato o scorretto utilizzo dei DPI
· mancata partecipazione ai programmi di FIA
· rifiuto di sottoporsi a sorveglianza sanitaria

 

 

Contatti i nostri professionisti per adeguare in sicurezza la sua attività.

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto