NULL
Irpef - Ires
1 Gennaio 2014

In quali casi è possibile dedurre dall’Irpef i canoni di locazione su immobili adibiti ad abitazione principale?

Scarica il pdf

I contribuenti intestatari di contratti di locazione di immobili utilizzati come abitazione principale hanno diritto ad una detrazione dell’Irpef a condizione che:

– il contratto di locazione sia stipulato a canone convenzionale 8contratto determinato sulla base di appositi accordi fra le organizzazioni della proprietà edilizia e le organizzazioni degli inquilini maggiormente rappresentative a livello nazionale);

– non sia stipulato con atto pubblico;

– il reddito complessivo dell’inquilino non superi i 30.987,41 euro.

La detrazione va calcolata in base al periodo dell’anno in cui l’imponibile è stato utilizzato come abitazione principale, al numero dei contestatari del contratto e al reddito di ciascuno di essi.

Leggi la definizione di:
Dichiarazione dei redditi
Reddito
Imposta
Imposte dirette
Irpef- Ire
Irpeg – Ires
Abitazione principale

Consulta la normativa su:
Testo unico delle Imposte sui Redditi

Articoli correlati
12 Aprile 2024
Hai ricevuto la busta paga e non ti è stata retribuita la festività per il giorno di Pasqua? Ecco il motivo

Molti lavoratori non hanno ricevuto in busta paga alcuna retribuzione per la...

12 Aprile 2024
Detrazione Irpef 2023 invariata per atenei non statali

Le regole relative alla detrazione Irpef per le spese universitarie sostenute presso...

12 Aprile 2024
Stock option da Oic a Ias/Ifrs, deducibili solo nell’anno di passaggio

Il passaggio dalle norme contabili nazionali (Oic) agli standard internazionali...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto