Costituzione di società
1 Gennaio 1970

Cosa bisogna fare per costituire una società?

Scarica il pdf

Per la costituzione di una società è consigliabile in via preliminare avere l’assistenza di un Commercialista poiché gli aspetti da verificare sono diversi.
In maniera molto sintetica possiamo dire che è necessario fornire al Notaio i documenti d’identità dei soci e di coloro che rivestono cariche sociali, nonchè alcune informazioni tra cui: l’oggetto sociale (ossia l’attività che verrà svolta), la sede della società, la denominazione.
Ovviamente possono esserci delle specificità che vanno valutate con il Commercialista e con il Notaio.

Per la costituzione di una società di capitali è necessario esibire al Notaio, l’attestazione della banca di avvenuto deposito del 25% del capitale sociale (o del 100% se trattasi di società unipersonale).

 

Contatti i nostri professionisti per la costituzione di società.

Articoli correlati
17 Settembre 2021
La costituzione della start-up innovativa

La costituzione della start-up innovativa: necessario l’intervento del notaio? Il...

17 Settembre 2021
Contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Sostegni bis: più tempo per presentare la dichiarazione dei redditi.

Con un Comunicato Stampa del 6 settembre 2021, il Ministero dell'Economia e delle...

17 Settembre 2021
Credito d’imposta per locazioni non abitative: nuovo modello per la comunicazione della cessione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 7 settembre 2021 sono...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto