Imposte indirette

Sono quei tributi che non sono commisurati al reddito, ma colpiscono la manifestazione indiretta della capacità contributiva.

Rientrano tra le imposte indirette: l’Iva, l’Imposta di registro, le Imposte Ipotecarie e Catastali, le Imposte di Bollo, le Accise.