Dizionario
1 Gennaio 1970

Abitazione principale

Scarica il pdf

L’Abitazione principale è l’abitazione che può usufruire di varie agevolazioni, ad esempio la detrazione degli interessi del mutuo stipulato per l’acquisto, la costruzione o la ristrutturazione,o l’esclusione dall’ Irpef.

Ai fini Irpef è quella posseduta a titolo di proprietà o di altro diritto reale ed utilizzata dal contribuente e/o dai suoi familiari come abitazione abituale.

Per beneficiare delle agevolazioni previste ai fini di Imposte dirette, in caso di trasferimento di un’unità immobiliare(compravendita,donazione,successione), è necessario che la stessa abbia i requisiti per essere definita “prima casa”.

Con tale termine viene indicato l’immobile non di lusso acquistato nel comune di residenza o di lavoro da chi non possiede la proprietà di altra abitazione nello stesso comune.

Articoli correlati
22 Ottobre 2021
Emergenza Coronavirus: la rinuncia ai crediti per canoni scaduti vale come riduzione dei ricavi.

Come deve essere qualificata la rinuncia a crediti relativi a canoni di affitto...

22 Ottobre 2021
Credito d’imposta per botteghe e negozi: no se l’attività poteva rimanere aperta.

L'Agenzia delle Entrate ha espresso il proprio parere riguardo ad una questione relativa...

22 Ottobre 2021
Partite Iva con riduzione del volume d’affari: le regole della definizione agevolata delle comunicazioni di irregolarità.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 18 ottobre 2021, è...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto