città 10

Operazioni nei registri immobiliari: non più utilizzabili le tecniche del programma NOTA

0 Flares 0 Flares ×

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate emanato di concerto con il Capo del Dipartimento per gli affari di giustizia del Ministero della Giustizia il 25 novembre 2019 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 30 novembre 2019, è stato stabilito che, a partire dal 1° marzo 2020, per la redazione delle note di trascrizione, iscrizione ed annotazione nei registri immobiliari da presentare su supporto informatico dovranno essere utilizzate unicamente le specifiche tecniche previste nel programma UNIMOD.

Dalla stessa data, quindi, non potranno più essere utilizzate le specifiche tecniche che costituiscono il programma NOTA.