Altre Novità
30 Gennaio 2015

Esenzione Imu per i terreni agricoli montani: in un Decreto Legge le nuove regole

Scarica il pdf

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 24 gennaio 2015, il Decreto Legge n. 4 del 24 gennaio 2015, recante misure urgenti in materia di esenzione Imu.

L’articolo 1 del Decreto prevede l’esenzione dall’Imu, a decorrere dall’anno 2015, per i terreni agricoli ed i terreni non coltivati ubicati in Comuni classificati totalmente montani nell’elenco dei Comuni italiani predisposto dall’Istat.

L’esenzione Imu riguarda anche i terreni agricoli ed i terreni non coltivati posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali, iscritti nella previdenza agricola, ubicati nei Comuni classificati parzialmente montani nel medesimo elenco predisposto dall’Istat.

In quest’ultimo caso, l’esenzione trova applicazione anche qualora i terreni siano stati concessi in comodato o in affitto a coltivatori diretti ed a imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola.

Il comma 3 dell’articolo 1 del Decreto Legge n. 4 del 2015 estende l’applicazione dei criteri predetti anche all’anno d’imposta 2014.

Al comma 4, inoltre, è precisato che non è comunque dovuta l’Imu per i terreni per i quali era già prevista l’esenzione in virtù del Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze, adottato di concerto con il Ministro delle politiche agricole e forestali e con il Ministro dell’Interno, il 28 novembre 2014, anche se tali terreni risultano imponibili in base ai nuovi criteri.

Inoltre, sempre per il 2014, resta ferma l’esenzione per i terreni a immutabile destinazione agro-silvo-pastorale a proprietà collettiva indivisibile ed inusucapibile che non ricadono in zone montane o di collina.

I contribuenti dovranno versare l’imposta dovuta per l’anno 2014, secondo i nuovi criteri, entro il 10 febbraio 2015, e non più entro il 26 gennaio 2015.

Articoli correlati
11 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: al via nuovi contributi a fondo perduto.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 25 maggio 2021 ed è entrato in vigore...

11 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: aiuti per le attività chiuse, proroga credito d’imposta per locazioni non abitative e riduzioni Tari.

Ecco nuove ed ulteriori misure introdotte con il cosiddetto Decreto "Sostegni...

11 Giugno 2021
Dichiarazione dei redditi 2021: chiarimenti sulla compilazione in caso di indennità di disoccupazione percepita nel 2020.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla compilazione della...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto