NULL
Altre Novità
28 Novembre 2014

Dichiarazione Imu/Tasi Enc: i chiarimenti del Dipartimento delle Finanze

Scarica il pdf

Sul sito internet del Dipartimento delle Finanze, sono state pubblicate alcune faq in riferimento alla presentazione della dichiarazione Imu/Tasi da parte degli enti non commerciali.

In particolare, il Dipartimento delle Finanze ha così chiarito che gli enti non commerciali che svolgono esclusivamente attività istituzionale devono comunque presentare la dichiarazione “Imu/Tasi Enc”, entro il 1° dicembre, se proprietari di immobili, anche se non sono intervenute delle variazioni negli anni 2012 e 2013.

Inoltre, è stato ricordato che il termine per la presentazione della dichiarazione, in riferimento alla Tasi, coincide con il 30 giugno 2015, mentre il termine in scadenza al 1° dicembre 2014 riguarda esclusivamente l’Imu.

E’ stato, altresì, chiarito che, per poter beneficiare dell’esenzione dall’Imu e dalla Tasi, occorre che l’ente non commerciale abbia i requisiti previsti dall’articolo 7, comma 1, lett. i), del Decreto Legislativo n. 504 del 1992. Non occorre, invece, che il Comune approvi una particolare disposizione regolamentare. Ciò che rileva, quindi, è che si tratti di un ente che non abbia per oggetto principale o esclusivo l’esercizio di attività commerciale.

Ulteriori chiarimenti sono stati forniti, poi, riguardo alle specifiche tecniche di trasmissione del modello.

Articoli correlati
23 Settembre 2022
La fatturazione elettronica

Pubblichiamo un utile riepilogo sulla fatturazione elettronica, a tre anni di distanza...

23 Settembre 2022
Bonus chef: ecco le modalità di attuazione.

Con un Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, adottato di concerto con il...

23 Settembre 2022
Nuovi chiarimenti sulla nomina del rappresentante fiscale.

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla possibilità per le società...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto