Altre Novità
4 Luglio 2014

Cessioni gratuite di aree urbanizzate: continua ad applicarsi il regime di favore

Scarica il pdf

Nella Risoluzione n. 68 del 3 luglio 2014, l’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito, posto tramite interpello, relativo al trattamento fiscale della cessione a titolo gratuito ai Comuni di aree ed opere di urbanizzazione.

In tali ipotesi, la normativa prevede un trattamento fiscale di favore, consistente nell’applicazione dell’imposta di registro nella misura fissa e nell’esenzione dalle imposte ipotecaria e catastale.

I dubbi sono sorti a seguito dell’entrata in vigore, a partire dal 1° gennaio 2014, della disposizione secondo la quale devono ritenersi soppresse tutte le esenzioni e le agevolazioni tributarie relative ad atti di trasferimento di immobili.

L’Agenzia delle Entrate ha evidenziato che la predetta disposizione trova applicazione, dal 2014, esclusivamente con riferimento agli atti posti in essere a titolo oneroso.

Quindi, per gli atti di cessione a titolo gratuito ai Comuni delle aree sulle quali sono state realizzate opere di urbanizzazione, continuano ad applicarsi le norme di favore.

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto