tv

Canoni di abbonamento alla televisione fuori dall’ambito familiare: rimangono invariati gli importi

Con un Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 21 dicembre 2017, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 9 febbraio 2018, sono stati fissati i canoni di abbonamento speciale dovuti per la detenzione fuori dell’ambito familiare di apparecchi radioriceventi e televisivi nei cinema, teatri ed in locali assimilabili.

In particolare, è stato stabilito che tali canoni di abbonamento rimarranno invariati rispetto a quelli fissati con Decreto Ministeriale del 29 dicembre 2014.

Gli importi valgono per l’anno 2018.