Altre Novità
11 Luglio 2005

Versamento di imposta a concessionario non competente: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 30 maggio 2005, n. 11477, la Corte di Cassazione ha stabilito che il versamento di imposta effettuato ad un concessionario territorialmente non competente è da ritenersi perfettamente valido.

Tale orientamento appare coerente a quanto disposto dai principi dello Statuto del contribuente di cui all’articolo 6, ai quali, per il caso specifico, è stata addirittura riconosciuta efficacia retroattiva.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
24 Settembre 2021
L’oggetto sociale della start-up innovativa.

I requisiti richiesti dalla legge. Per ottenere la qualifica di start-up innovativa...

24 Settembre 2021
Immobili in corso di definizione: ammesso il Superbonus a certe condizioni.

Nuovi chiarimenti sull'applicazione del Superbonus. Il contribuente istante è...

24 Settembre 2021
Detassazione per contributi ed indennità per emergenza Coronavirus.

Il nuovo quesito affrontato dall'Agenzia delle Entrate riguarda il corretto trattamento...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto