NULL
Altre Novità
11 Luglio 2005

Versamento di imposta a concessionario non competente: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 30 maggio 2005, n. 11477, la Corte di Cassazione ha stabilito che il versamento di imposta effettuato ad un concessionario territorialmente non competente è da ritenersi perfettamente valido.

Tale orientamento appare coerente a quanto disposto dai principi dello Statuto del contribuente di cui all’articolo 6, ai quali, per il caso specifico, è stata addirittura riconosciuta efficacia retroattiva.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
2 Dicembre 2022
Sì al Superbonus in caso di installazione dell’ascensore esterno all’edificio.

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un nuovo quesito riguardante il Superbonus. A...

2 Dicembre 2022
La cessione di smart box resta esclusa dall’esterometro.

Le cessioni degli "smart box" rientrano nei dati che devono essere comunicati tramite...

25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto