Versamenti sospesi a causa del sisma 2002 a Catania: Circolare delle Entrate

Con Circolare 12 aprile 2007, n. 20, l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sui pagamenti dei tributi e contributi da parte dei contribuenti della provincia di Catania colpiti dal sisma del 2002, per i quali la Finanziaria 2007 ha previsto uno sconto del 50 per cento.

Il comma 1011, Finanziaria 2007 dispone infatti che i contribuenti che hanno beneficiato della sospensione dei versamenti stabilita dal D.P.C.M. 22 dicembre 2005, possono regolarizzare la propria posizione versando entro il 30 giugno 2007 (2 luglio 2007) il 50% dell’ammontare dovuto per ciascun tributo a titolo di capitale, al netto di quanto già versato a titolo di capitale e interessi.

I chiarimenti interessano soprattutto quei contribuenti che si sono avvalsi della rateizzazione dei versamenti e che, beneficiando dei provvedimenti di proroga, allo scadere dei medesimi non hanno provveduto al pagamento della prima o delle rate successiva, a causa della situazione di incertezza creata dal susseguirsi dei diversi provvedimenti sia di sospensione che di ripresa degli adempimenti e dei versamenti.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale