Altre Novità
6 Aprile 2007

Validità dell’accertamento sui c/c bancari dei familiari del contribuente: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 30 marzo 2007, n. 7957, la Corte di Cassazione si è espressa in ordine alla validità dell’attività di accertamento, che gli organi competenti effettuano sui conti correnti bancari dei familiari del contribuente.

Nello specifico, i Giudici hanno disposto che è pienamente valida l’attività di accertamento induttivo che viene effettuata prendendo a riferimento i dati che la Guardia di Finanza ha raccolto relativamente al conto corrente del figlio del contribuente accertato, sul quale questi agisce abitualmente, in quanto titolare di delega.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: benefici fiscali per chi investe in start-up innovative e rafforzamento dell’Ace.

Nel nuovo Decreto "Sostegni bis" (Decreto Legge n. 73 del 25 maggio 2021), pubblicato...

18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: ancora sospesa l’attività di riscossione e posticipata l’applicazione della “plastic tax”.

Evidenziamo altre novità introdotte con il Decreto "Sostegni bis", ossia il Decreto...

18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: nuove misure in favore del turismo, del settore tessile e dello sport.

Esaminiamo altre novità introdotte con il Decreto "Sostegni bis" entrato in vigore il...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto