Ulteriore detrazione ICI: si calcola già in sede di acconto

Con Risoluzione 31 gennaio 2008, n. 1, il Dipartimento per le Politiche fiscali del Ministero dell’Economia ha precisato che i contribuenti potranno conteggiare l’ulteriore detrazione ICI sull’abitazione principale, prevista dalla Finanziaria 2008, anche per l’acconto ICI 2008.

Pertanto, l’ulteriore detrazione pari all’1,33 per mille del valore catastale dell’immobile, con il limite massimo di euro 200,00, da sommarsi alla detrazione “classica” da euro 103,29 a euro 258,23, deve essere computata già in sede del versamento dell’acconto, da effettuare entro il 16 giugno 2008.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale