Altre Novità
25 Settembre 2009

Tre canali per le notifiche agli italiani all’estero: Nota di Equitalia

Scarica il pdf

Con Nota 18 agosto 2009, Equitalia Spa si è espressa in merito alle modalità di notifica di atti tributari agli italiani iscritti nel registro AIRE.

In particolare, la società ha precisato che la consegna delle cartelle di pagamento ai cittadini AIRE deve avvenire utilizzando esclusivamente tre canali:

  • secondo le modalità stabilite da eventuali convenzioni internazionali;
  • attraverso il ricorso ad autorità diplomatiche o consolari;
  • in via residuale, mediante spedizione di una copia a mezzo raccomandata A.R. all’indirizzo estero.

Ne consegue che è esclusa la possibilità di eseguire la notifica al domicilio fiscale del contribuente mediante deposito di copia della cartella esattoriale nella casa comunale.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto