NULL
Altre Novità
15 Febbraio 2002

Trattamento fiscale del Bingo

Scarica il pdf

L’Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 16/E del 11.2.2002, ha chiarito che il gioco del Bingo è soggetto ad una autonoma Imposta Erariale del 20% sul prezzo di vendita delle cartelle vendite, ai sensi del D.M. 29/2001, in quanto non soggetta nè ad Iva, nè ad Imposta sugli Intrattenimenti nè a ritenuta alla fonte.

Articoli correlati
25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

25 Novembre 2022
Compensi di lavoro sportivo: ecco le nuove regole dal 2023.

Con il Decreto Legislativo n. 163 del 5 ottobre 2022, pubblicato nella Gazzetta...

25 Novembre 2022
Rimborsi spese per spostamenti dei navigator: non si tratta di indennità di trasferta.

Con la Risoluzione n. 67 del 15 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto