Altre Novità
11 Luglio 2005

Tonnage tax: soggetti beneficiari

Scarica il pdf

Nell’ambito delle disposizioni sulla cd. Tonnage tax, il cui Decreto è stato firmato lo scorso 28 giugno 2005, emergono chiarimenti in merito ai soggetti beneficiari del nuovo regime di determinazione forfetaria del reddito.

Per prevenire possibili censure comunitarie, l’art. 2 del Decreto prevede che possano fruirne i soggetti indicati dall’art. 73, comma 1, lett. a), TUIR (società di capitali) e quelli richiamati dalla lett. d) dello stesso articolo, cioè i soggetti non residenti, purché esercitino l’attività nel territorio dello Stato, mediante stabile organizzazione.

L’agevolazione è riconosciuta a coloro che utilizzano navi detenute in proprietà o in locazione a scafo nudo. Sono pertanto esclusi i soggetti che noleggiano navi a tempo o a viaggio da terzi operatori.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
30 Aprile 2021
Superbonus e contributi pubblici per la ricostruzione: sì alla cumulabilità

L'Agenzia delle Entrate, nella Risoluzione n. 28 del 23 aprile 2021, si è occupata della...

30 Aprile 2021
Il dipendente di una società italiana che risiede nel Paese estero e lì opera con il telelavoro non paga tasse in Italia

Quale regime fiscale è applicabile al lavoratore dipendente di una società italiana che...

30 Aprile 2021
Agevolazioni del Decreto Crescita 2019: non si considerano le vendite di immobili in corso di costruzione

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito riguardante l'applicazione delle...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto