Altre Novità
21 Aprile 2008

Terreni agricoli pertinenziali al prezzo-valore: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 11 aprile 2008, n. 149, l’Agenzia delle Entrate chiarito che il meccanismo del cosiddetto “prezzo valore” (cioè la tassazione sulla base della rendita catastale e non del prezzo dichiarato), può essere applicato alla cessione dei terreni agricoli quando questi costituiscano effettivamente una ‘pertinenza’ del fabbricato abitativo oggetto di compravendita.

Si ricorda che per beneficiare dell’agevolazione, ai sensi dell’art. 1, comma 497, L. n. 266/05, e applicare alle pertinenze la stessa disciplina fiscale del fabbricato:

  • l’immobile principale deve essere di tipo abitativo;
  • le pertinenze devono avere una propria rendita catastale;
  • deve esserci il vincolo della pertinenzialità (art. 817 C.c.) e questo deve essere indicato nell’atto di compravendita;
  • non sono previsti limiti al numero di pertinenze agevolabili.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto