Scudo fiscale – Termine per la comunicazione dei dati all’Anagrafe tributaria.

Con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 2 luglio 2010, pubblicato il 5 luglio 2010, è stato stabilito che gli operatori finanziari dovranno comunicare all’Anagrafe tributaria entro il termine del 30 novembre 2010 i dati relativi ai trasferimenti da e per l’estero di denaro, titoli e valori, nonchè i dati relativi alle operazioni oggetto di regolarizzazione di attività detenute all’estero effettuate mediante scudo fiscale nel corso del 2009.

Per gli anni successivi tali comunicazioni dovranno essere effettuate entro il 31 marzo dell’anno seguente.

   

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale