NULL
Altre Novità
14 Gennaio 2006

Rimborsi da condono: Sentenza della CTP Vicenza

Scarica il pdf

La Commissione tributaria provinciale di Vicenza, con Sentenza n. 290/4/2005, depositata il 10 novembre 2005, ha stabilito che in caso di adesione alla definizione automatica di cui all’art. 9, Legge n. 289/2002, da cui sia scaturito un credito d’imposta, l’Amministrazione finanziaria non è obbligata in automatico a rimborsare il contribuente, ma deve accertare la fondatezza e la legittimità della richiesta di rimborso, anche con l’emissione di avvisi di accertamento.

Il condono non può infatti impedire all’Erario di verificare la richiesta di rimborso.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
23 Settembre 2022
La fatturazione elettronica

Pubblichiamo un utile riepilogo sulla fatturazione elettronica, a tre anni di distanza...

23 Settembre 2022
Bonus chef: ecco le modalità di attuazione.

Con un Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, adottato di concerto con il...

23 Settembre 2022
Nuovi chiarimenti sulla nomina del rappresentante fiscale.

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla possibilità per le società...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto