Rettifica della dichiarazione di successione prima della liquidazione dell’imposta: Sentenza della Cassazione

Con Sentenza 25 settembre 2009, n. 20629, la Corte di Cassazione ha statuito che la dichiarazione di successione può essere rettificata dal contribuente anche dopo la scadenza del termine fissato per la presentazione del modello, purché prima della notifica dell’avviso di rettifica e di liquidazione della maggiore imposta.

In base a ciò, rimane preclusa la possibilità di addurre, in sede di impugnazione dell’avviso di liquidazione, errori contenuti nella dichiarazione di successione, in base alla quale l’Amministrazione finanziaria ha legittimamente liquidato l’imposta.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale