Prorogata l’entrata in vigore degli estimi catastali

L’Agenzia delle Entrate ha diramato un Comunicato stampa con il quale rende noto la proroga dei nuovi estimi catastali, rivisti dall’Agenzia del territorio, dei terreni agricoli interessati dalle variazioni colturali.

I soggetti interessati possono presentare ricorso contro l’applicazione dei nuovi estimi alle commissioni tributarie competenti entro il 30 settembre 2007 (anziché entro il 1º giugno 2007). Potranno, inoltre, regolarizzare la loro posizione effettuando i versamenti entro il 30 novembre 2007 senza l’applicazione di alcuna sanzione.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale