Procedura di registrazione dei contratti di locazione: Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate

0 Flares 0 Flares ×

Con Provvedimento 6 ottobre 2008, il direttore dell’Agenzia delle Entrate ha indicato, in seguito alle novità introdotte dal D.L. n. 112/2008, le modalità e i termini degli adempimenti e dei versamenti dell’imposta proporzionale di registro sui contratti di locazione precedentemente esenti da IVA, ai sensi dell’articolo 6, Legge n. 133/1999.

La registrazione dei contratti deve essere eseguita:

  • per via telematica, indipendentemente dal numero di immobili, così come previsto dal Decreto dirigenziale 31 luglio 1998, sia per i contratti in corso al 25 giugno 2008, data di entrata in vigore del Decreto Legge n. 112/2008 sia per quelli stipulati successivamente;
  • senza l’allegazione del testo del contratto, per i contratti stipulati dopo il 6 ottobre 2008, data di pubblicazione del Provvedimento;
  • con l’allegazione del testo del contratto, per i contratti stipulati dopo il 6 ottobre 2008.

Infine, l’Amministrazione finanziaria ha chiarito che la registrazione e il pagamento relativi ai contratti conclusi fino al 31 ottobre 2008 devono essere effettuati nel periodo compreso tra il 1º e il 30 novembre 2008; per gli altri contratti restano fermi i termini ordinari.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale