NULL
Altre Novità
15 Gennaio 2010

Prima casa con idoneità: Ordinanza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Ordinanza n. 100/2010, depositata l’8 gennaio 2010, la Corte di Cassazione ha stabilito che l’agevolazione “prima casa” spetta anche ai soggetti che siano già proprietari, nello stesso Comune, di un’altra unità abitativa non idonea, per dimensioni e caratteristiche, a far fronte ai bisogni abitativi.

Tale interpretazione normativa sembra un’evoluzione epocale in quanto dal 1996 vige l’opinione secondo cui la mera titolarità di un’altra abitazione nel medesimo Comune non consenta di conseguire l’agevolazione “prima casa” all’atto di un nuovo acquisto, indipendentemente dal requisito della “idoneità” della casa precedentemente posseduta.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

25 Novembre 2022
Compensi di lavoro sportivo: ecco le nuove regole dal 2023.

Con il Decreto Legislativo n. 163 del 5 ottobre 2022, pubblicato nella Gazzetta...

25 Novembre 2022
Rimborsi spese per spostamenti dei navigator: non si tratta di indennità di trasferta.

Con la Risoluzione n. 67 del 15 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto