Notifica solo del PVC senza avviso di accertamento: le imposte non sono dovute

0 Flares 0 Flares ×

Con Sentenza 7 luglio 2009, n. 15888, la Corte di Cassazione ha stabilito che, in caso di adesione al condono, ai sensi della Legge n. 656/1994, se al contribuente è stato notificato solo il processo verbale di constatazione (PVC) e non anche l’avviso di accertamento, le imposte dovute non devono essere versate.

Secondo i giudici, infatti, che hanno respinto il ricorso dell’Amministrazione finanziaria, nei casi in cui al PVC non faccia seguito un atto impositivo, il giudizio non si considera effettivamente pendente.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale