NULL
Altre Novità
23 Luglio 2011

Nomi e cognomi con i caratteri originali anche nella Tessera Sanitaria e nel tesserino di codice fiscale.

Scarica il pdf

Nella Circolare n. 34 del 20 luglio 2011, l’Agenzia delle Entrate si è occupata della questione della stampa dei nomi e cognomi comprendenti segni diacritici sulla Tessera Sanitaria e sul tesserino di codice fiscale.

In particolare, con la Circolare in questione si è voluto allineare il trattamento dei dati anagrafici registrati in Anagrafe Tributaria a quello già effettuato nelle anagrafi dei Comuni. E’ stata, quindi, messa a regime la soluzione tecnica che consente di acquisire in Anagrafe Tributaria i dati anagrafici sia nel formato originale, comprensivi dei segni diacritici, sia in quello traslitterato, ricondotto, cioè, ai 26 caratteri maiuscoli previsti per la composizione ordinaria del codice fiscale.

I segni diacritici sono quei caratteri che aggiunti ad una lettera dell’alfabeto ne modificano la pronuncia e ne distinguono il significato da parole simili, come la dieresi e l’accento circonflesso.

L’Agenzia delle Entrate ha precisato che le modifiche introdotte non incideranno sulla composizione del codice fiscale. Il nome ed il cognome verranno riportati sul fronte della Tessera Sanitaria e del tesserino di codice fiscale sia comprensivi dei segni diacritici, sia in forma traslitterata. Tutte le altre caratteristiche di tali documenti, ed in particolare il formato, il contenuto e le funzioni, resteranno invariate.

   

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
23 Settembre 2022
La fatturazione elettronica

Pubblichiamo un utile riepilogo sulla fatturazione elettronica, a tre anni di distanza...

23 Settembre 2022
Bonus chef: ecco le modalità di attuazione.

Con un Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, adottato di concerto con il...

23 Settembre 2022
Nuovi chiarimenti sulla nomina del rappresentante fiscale.

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla possibilità per le società...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto